Il GPS è un sistema di navigazione radio satellitare sviluppato dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. Chiunque viaggia con un ricevitore GPS può determinare la sua posizione e velocità, grazie a dei satelliti GPS utilizzabili gratuitamente 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 in tutto il mondo.

TomTom è stata una delle prime aziende a implementare questa tecnologia nei prodotti di uso quotidiano, introducendone l'utilizzo nella navigazione dettagliata. Abbiamo introdotto innovazioni costanti e sviluppato, tra le altre cose, la funzione di tracciamento GPS dei veicoli per i clienti aziendali. Il nostro sistema di localizzazione GPS dei veicoli viene ottimizzato da un canale di comunicazione che collega il tuo parco veicoli all'ufficio e fornisce dati di rilevamento dei veicoli dettagliati. Queste informazioni vengono presentate accuratamente online in modo da poter visualizzare rapidamente dove sono i veicoli, gestire le assegnazioni degli ordini e i flussi di lavoro tramite Bluetooth® e migliorare l'efficienza in termini di risparmio carburante mediante l'analisi degli stili di guida.


Collegamento dei veicoli all'ufficio con un sistema GPS di tracciamento dei veicoli

Localizzatore GPS - Come funziona il collegamento dei veicoli con l'ufficio

Ciascun TomTom LINK (dispositivo di rilevamento nel veicolo) è dotato di un ricevitore GPS integrato, che consente la localizzazione GPS dei veicoli, e di un trasmettitore GSM per l'invio delle coordinate della posizione del veicolo. Una volta in ufficio, i responsabili del parco veicoli accedono in modo semplice a WEBFLEET, la nostra applicazione online protetta, per monitorare il viaggio di ciascun veicolo dotato di sistema di tracciamento dei veicoli. I dati relativi alla posizione vengono aggiornati ogni minuto, in modo da poter disporre sempre delle informazioni aggiornate necessarie a prendere importanti decisioni gestionali.


Monitoraggio degli stili di guida con un sistema di tracciamento GPS dei veicoli

Monitoraggio degli stili di guida con un sistema di tracciamento GPS dei veicoli.

Il sistema di tracciamento dei veicoli TomTom LINK dispone anche di un sensore forza G in grado di rilevare accelerazioni e movimenti improvvisi, quali sterzate e frenate brusche, nonché la velocità corrente e i tempi di inattività del motore. Rilevando questi movimenti [su WEBFLEET], puoi visualizzare rapidamente quali comportamenti di guida aumentano il consumo di carburante e puoi intraprendere misure idonee ad incoraggiare uno stile di guida più efficiente.


Ottimizzazione dei sistemi GPS di tracciamento dei veicoli

Ottimizzazione dei sistemi GPS di tracciamento dei veicoli

Per una soluzione di localizzazione GPS dei veicoli, basta aggiungere uno dei nostri Driver Terminal professionali. Questi dispositivi consentono comunicazioni bidirezionali con l'ufficio per una gestione più semplice dei tempi e delle attività da assegnare. Inoltre, si connettono all'unità LINK tramite Bluetooth per informare gli autisti, attraverso Active Driver Feedback, quando devono modificare il proprio stile di guida.


Per saperne di più sui vantaggi offerti dai nostri sistemi di tracciamento GPS dei veicoli, visita la pagina Panoramica sul rilevamento dei veicoli. Tutte le nostre soluzioni di localizzazione GPS dei veicoli offrono vantaggi sensazionali già al primo utilizzo.

Vuoi saperne di più? Chiedi di essere richiamato.